Fasciani Corsa sul podio: le due moto trionfano alla Challange Flat Track

Pomeriggio da ricordare quello di ieri all’ Ippodromo Mori di Civitanova Marche, dove si è svolta la prima gara marchigiana della stagione di Challenge  Flat Track, la seconda  nel calendario del Campionato Italiano.

Una location incantevole in collina con vista panoramica sul Mare Adriatico, il circuito  ovale in terra rossa, sapientemente allestito e curato dai soci del Motoclub Bikers Cave di Falerone, ha fatto da teatro ad uno spettacolo emozionante.

Piloti di fama internazionale ed agguerrite nuove leve si sono dati gran battaglia:  mille metri di adrenalina pura percorsi  in senso antiorario, derapate in velocità, batterie brevi combattute spalla a spalla a più di 150 km orari, su moto dotate del solo freno posteriore.

E la risposta del pubblico che ha gremito le tribune è stata entusiasmante fin dai primi giri di traverso:  grande l’entusiasmo, enorme la partecipazione viva e gli incitamenti verso i piloti che in pista davano vita ad uno spettacolo coinvolgente e mozzafiato, sicuramente fuori del comune.

La vittoria è stata tutta marchigiana: la parte del leone l’ha fatta il team Fasciani Corsa, del noto imprenditore fermano Alberto Fasciani,  con due piloti sul podio, rispettivamente Daniele Moschini, di Recanati, giovane rivelazione proveniente dai campionati di velocità, al 1° posto e Fabrizio Vesprini, di Montegiorgio, pilota di livello mondiale negli anni 90, al 3°, mentre al 2° si è piazzato il leggendario Armando Castagna, finalista Mondiale speedway.

Di seguito i nomi degli altri bravissimi piloti:  Roberto Tamburini, Teo Monticelli, Alessandro Scalabrin, Marco Buzzi, Elvio Antonello Bottini, Emanuele Liberati, Lucas Nicolas Foresti, Marco Belli, campione italiano in carica e vincitore del campionato internazionale,  Massimiliano Porfiri, Maurizio Bettali, Gabriele Muzi, Gianluca Galletti.

” Davvero una bella gara – ha sentenziato Alberto Fasciani, visibilmente emozionato e soddisfatto per il risultato conseguito dalle sue due moto,   costruite da zero e dai contenuti interamente italiani -  Stiamo crescendo tantissimo, è una grande soddisfazione vedere le mie moto correre e ottenere questi risultati! Tanto lavoro e tanta tenacia ampiamente ripagate! ”

Tenacia e passione oltre al gusto indiscutibile: basta guardare le moto e le tute dei piloti per capire che dietro tutto questo si nasconde un’anima votata alla moda!

Una nuova presenza ieri, destinata ad avere un ruolo fondamentale nel  Flat Track: la Società Sportiva Traversi che si occuperà a 360° dell’organizzazione  delle 8 gare di Campionato Italiano affidate dalla FMI e di una gara di Campionato del Mondo che si svolgerà all’ippodromo San Paolo di Montegiorgio il 14 Luglio.

“- La Traversi ha un ambizioso progetto – afferma la presidente  Romina Fabi -  Vogliamo far conoscere questa affascinante disciplina al grande pubblico, aumentare il numero dei praticanti, quindi ci rivolgeremo principalmente ai giovani.  Lavoreremo su piano nazionale per portare il flat track ad alti livelli “.

Effettivamente questa particolare disciplina è molto conosciuta e seguita all’estero, principalmente  negli Stati Uniti e in Europa, ma in Italia cominciamo a conoscerla adesso, proprio grazie all’impegno di questi appassionati  che hanno tante idee e progetti per far finalmente decollare questo fantastico mondo del traverso.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Current ye@r *

    CONTATTI

    Facci sapere che cosa stai cercando e ti aiuteremo a trovarlo

    Name
    Email
    Message

    Thank you! Message sent.
    Error! Please validate your fields.


    P.iva 01974020446 © Copyright 2017 Alberto Fasciani S.r.l.