Verona Expo 2012: si scaldano i motori

E’ tempo di scendere in pista per Alberto Fasciani: tutto pronto per Verona Motor Bike Expo, manifestazione che si svolge quest’anno dal 20 al 22 Gennaio presso il complesso di Verona Fiere e che richiama più di 700 marchi espositori e un numero sempre crescente di appassionati, anche dall’estero.

Fasciani porta con sé ed espone le sue tre “creature”, tutte costruite da zero, interamente in Italia, in chiave elegante e contemporanea:  la  motocicletta da speedway vestita a pelle, quella da flat track e la sua nuovissima versione stradale, presentata in anteprima assoluta al salone del Motor Bike Expo.  (qui la gallery completa)

Alberto non perde occasione di raccontare la sua passione e la sua soddisfazione per aver dato concretezza e vita al suo progetto:

Proprio il telaio rappresenta una novità particolare per il settore racing del flat track, anche se non si è esclusa una futura derivazione stradale, che sposerà il tradizionale rake di 26° che fece famosa l’opera di Ron Wood, ad un incrocio di tubi che toglierà il sonno agli appassionati. La forcella è una classica Showa da 43 millimetri regolabile in compressione ed estensione mentre l’ammortizzatore è un Ohlins 46 GPR XLS montato su leveraggi che si richiamano all’Unit Pro link tanto usato in varie declinazioni nella Moto Gp, ma dal disegno nuovo.

I mozzi ricavati dal pieno in alluminio  supportano i cerchi spazzolati a mano da 19 x 2.50 raggiati a 36 con gomme dedicate al flat in mescola Maxxis DTR 1, mentre la frenata è ovviamente dedicata al solo freno posteriore con un complessivo pinza e pompa Brembo con un disco da 240 millimetri. La moto è mossa dalla versione 2011 del motore TM 450 ad avviamento elettrico con una messa a punto specifica per la specialità”.

 

 

 

In mostra a Verona, oltre alle moto,  troveranno spazio gli articoli della Fasciani Bikers 2012: collezione on the road di stivali alti e stivaletti da motociclista, nonché giubbini tinti in capo, che hanno entusiasmato non solo i motociclisti. (qui la gallery con alcuni dei modelli di stivale)

“La collezione è composta da modelli di diversi colori, pellami pregiati e naturalmente tutto made in Italy di alto livello, elementi che rendono i capi indumenti che portano con sé esperienze, emozioni e stati d’animo”: la continua ricerca  e sperimentazione è volta a rendere questi capi non solo caratterizzati dagli aspetti tecnici ma soprattutto valorizzati sul piano dell’estetica, eleganza e qualità di materiali e lavorazione.

 

Un connubio innovativo e d’avanguardia, una creatura meravigliosa, come la definisce Fasciani, dove raffinatezza, stile ed equilibrio sembrano arrivare direttamente dal mondo della moda e dove in effetti la passione del suo creatore è alta  intensa come per i prodotti del fashion.

Quest’anno anche l’allestimento dello stand non lascia niente al caso:  acciaio e legno color antracite i materiali utilizzati, al fine di immergere il più possibile il visitatore in uno scenario affine a quello delle piste. I colori richiamano infatti il terreno dove sfrecciano le moto e il tentativo è quello di far respirare la stessa aria, quasi come se ci si potesse astrarre per un momento, indossare la tuta e il casco, sentire i motori che rombano, la terra che spolvera e l’emozione che sale.

 

 

Per chi non potesse visitara la Fiera, seguitela sulla pagina facebook ufficiale dell’evento e rimanete connessi sulla pagina di Alberto Fasciani per foto e aggiornamenti in diretta da Verona.

Da non perdere la gallery dedicata alle moto Fasciani e gli scatti in pista delle gare di Flat Track raccontate da Alberto e dai piloti protagonisti.

Foto by Lucio Patone – sowirestudio.com

Comments ( 0 )

    Leave A Comment

    Your email address will not be published. Required fields are marked *

    Current ye@r *

    CONTATTI

    Facci sapere che cosa stai cercando e ti aiuteremo a trovarlo

    Name
    Email
    Message

    Yay! Message sent.
    Error! Please validate your fields.


    P.iva 01974020446 © Copyright 2014 Alberto Fasciani S.r.l.